Rugby Sound 2019: il secondo annuncio

Dopo aver annunciato gli Skunk Anansie sul palco di Legnano ecco chi saranno i prossimi ospiti...

Rugby Sound: Max Gazzè

Rugby Sound 2019, stesso posto stessa ora

Stesso posto stessa ora. Si partirà venerdì 28 giugno 2019 per poi chiudere domenica 7 luglio all’isola del Castello a Legnano. Quest’anno il festival del Rugby Parabiago spegnerà 20 candeline e siamo sicuri che il divertimento e la musica sorprenderanno il pubblico come sempre. L’anno scorso l’affluenza è stata di circa 45mila persona. Cosa ci dobbiamo aspettare questa volta?

Il secondo annuncio

Dopo l’annuncio dello scorso 5 dicembre il Rugby Sound torna a far parlare di sè. Oggi, giovedì 7 marzo il secondo annuncio: Max Gazzè. L’obiettivo che l’artista si è prefissato l’artista per il 2019 è la musica live e quale palco migliore per esibirsi se non quello di Legnano?! Con Max Gazzè si confermano in questo viaggio i suoi musicisti di sempre: Giorgio Baldi (chitarre), Cristiano Micalizzi (batteria), Clemente Ferrari (tastiere) e Max Dedo (fiati) e una particolarissima sezione fiati. Bassista d’eccezione, straordinario musicista, compositore di opere ‘sintoniche’ e colonne sonore, attore sporadico: Max Gazzè è un artista capace di spostarsi in ambiti diversissimi sempre con successo.

LEGGI ANCHE: Rugby Sound 2019: ecco il primo annuncio

CLICCA QUI PER RIVERE TUTTE LE EMOZIONI DEL RUGBY SOUND 2018 CON I NOSTRI ARTICOLI