Saggio di danza: il ballo approda al teatro Paccagnini di Castano Primo.

Saggio di danza, la scuola Tersicore al Paccagnini

La danza approda al teatro Paccagnini di Castano Primo.
Sabato 15 e domenica 16 giugno, l’auditorium castanese ha ospitato il saggio della scuola di danza Tersicore.
Lo spettacolo di ballo era diviso in due atti: nel primo, gli allievi della scuola hanno presentato un adattamento del balletto “Coppelia”, mentre nel secondo – intitolato “Supernova” – la danza classica ha lasciato spazio alla danza moderna, alla contemporanea e alla video dance in un susseguirsi di coreografie energiche e briose.
La platea si è dunque riempita di amici, parenti e familiari degli allievi – un’ottantina, dai 3 ai 30 anni – ed erano presenti in sala anche l’assessore Luca Fusetti (sabato sera) e il sindaco Giuseppe Pignatiello (domenica 16).

La soddisfazione delle insegnanti

“Abbiamo iniziato a preparare lo spettacolo a luglio dell’anno scorso – ci hanno spiegato le insegnanti, Patrizia Testori ed Elisa Zara -. Tutti gli anni facciamo uno spettacolo per chiudere l’anno accademico e, dopo il saggio, parteciperemo anche ad altri spettacoli ed eventi. Quest’anno, nella prima parte del saggio abbiamo presentato “Coppelia”, riadattato per le più piccole, mentre nella seconda parte abbiamo inserito coreografie belle aggressive, fisiche, sceniche e d’effetto.

Il saggio è venuto veramente bene e il livello si è alzato rispetto all’anno scorso. Le ragazze si sono impegnate al massimo e costantemente durante l’anno e i risultati si sono visti. Non si sono mai risparmiate, conciliando la danza con gli altri loro impegni. Il livello si è alzato soprattutto grazie alla loro voglia di fare e di migliorarsi”.

Il successo delle allieve

Diverse allieve della scuola Tersicore hanno raggiunto importanti traguardi negli ultimi mesi, dalle borse di studio conquistate ai concorsi vinti in tutta Italia. Alcune allieve hanno anche recentemente superato l’esame di ammissione all’Accademia del teatro alla Scala di Milano.

Leggi anche:  Fiori e Colori rimandato per il maltempo, anticipati i Gamba de Legn

I prossimi appuntamenti

Per il prossimo anno accademico, la scuola ha già in programma diversi corsi ed eventi. Tra questi, una lezione (fissata per il prossimo 30 novembre) con il noto coreografo Brian Bullard, il quale aveva già collaborato con la scuola.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE