Finanziato il progetto di restyling del Santuario di Saronno. Emanuele Monti (Lega): “Da Regione Lombardia quasi 60mila euro”

Santuario di Saronno, fondi dalla Regione

Via libera al restyling del Santuario di Saronno, ci sono i fondi della Regione. La Parrocchia Beata vergine dei Miracoli di Saronno ha infatti avuto accesso al finanziamento previsto da un bando regionale, trovando l’accoglimento al 100% della richiesta. Il progetto presentato aveva titolo “Dalla terra al cielo sulle note dell’organo. Sagrato, copertura e organo del Santuario di Saronno”.

“Attenzione al patrimonio delle nostre comunità”

Il progetto da 117mila euro sarà quindi finanziato dalla Regione per 58.500 euro. “Regione Lombardia presta sempre molta attenzione al patrimonio delle nostre comunità, aiutando anche attraverso fondi le realtà più importanti e significative per il territorio – ha commentato il consigliere regionale della Lega Emanuele Monti – Un’ottima notizia per Saronno e per tutto il territorio provinciale che verrà ulteriormente valorizzato con beneficio di tutti”.

LEGGI ANCHE: Un presepe speciale a Saronno