Settimana della danza a Legnano, il bilancio è positivo.

Settimana della danza, buona la prima

International dance network, l’evento di danza classica e contemporanea ideato da Arabesque centro danza Ssd e realizzato con il Comune di Legnano, chiude i battenti con un bilancio positivo, sia delle iniziative gratuite e aperte alla cittadinanza, sia delle 30 lezioni tenute da grandi nomi della danza italiana e internazionale, con 50 ragazzi a lezione, per un totale di oltre 1.500 partecipanti.

Dalla Méga barre al Gran gala

La settimana della danza si è aperta con la Méga barre, collocata nelle Gallerie Cantoni, dove persone di tutte le età hanno potuto cimentarsi nell’esercizio della sbarra. Al successivo incontro con la stella mondiale Carla Fracci hanno partecipato oltre 200 fan, mentre il 2 novembre, a Palazzo Leone da Perego, si è esibita la compagnia One thousand dance che ha sbalordito il pubblico con effetti innovativi e speciali. Ha chiuso la manifestazione il Gran gala al Teatro Città di Legnano – Talisio Tirinnanzi, presentato da Filippo Ferraro, speaker radiofonico vincitore di Rds Academy. Protagonisti della serata, cui hanno partecipato il sindaco Gianbattista Fratus e l’assessore alla Cultura Franco Colombo, venti gruppi di ballerini che si sono sfidati per conquistare il Gran premio Città di Legnano. Giudici della manifestazione: Szilard Macher, direttore della facoltà di Danza alla Hungarian dance academy; Mauro Astolfi, direttore della Spellbound contemporary dance company; Roberta Nebulone, maitre de ballet, già ballerina del Corpo di ballo del Teatro alla Scala; Gilda Gelati, già prima ballerina del Corpo di ballo del Teatro alla Scala. Ospiti d’onore: la classe quinta del liceo coreutico Pina Bausch, gli Spellbound junior ensemble, i Gens D’Ys, storico gruppo di danza irlandese, e la compagnia One thousand dance.

Leggi anche:  Pino Campagna sabato sera al Galleria di Legnano

I premiati

Di seguito, l’elenco delle scuole premiate:
Categoria Classico Under: Step Accademia di danza
Categoria Classico Over: Happy dance
Categoria Modern/Contemporaneo Under: Scuola di danza Novakovic
Categoria Modern/Contemporaneo Over: Accademia Studio 44

Hanno ricevuto premi speciali Accademia studio 44 (da Mauro Astolfi), la Scuola Koreostudio (da Szilard Macher) e Step Accademia di danza (da Roberta Nebulone e Gilda Gelati). Il premio della critica è stato assegnato a One thousand dance da Curzio Trezzani, presidente della Commissione Cultura di Regione Lombardia, e Federica Farina, presidente della Commissione Cultura del Comune di Legnano. Il premio finale Città di Legnano è stato consegnato a Step Accademia di danza dal direttore artistico della manifestazione Alessandro Pettinicchio e dal sindaco.

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE