Silvia Nava, acquerellista, esporrà nuovamente le sue opere a Robecco sul Naviglio, presso le sale  di Palazzo  Archinto dal 18 al 26 Maggio.

Gli acquarelli di Silvia Nava a Palazzo Archinto

I “paesaggi” saranno il tema della mostra della pittrice di Gudo Visconti. Alcuni acquerelli proporranno la campagna lombarda di cui Silvia Nava sa cogliere il fascino imprimendolo nelle sue opere, una parte riguarderà l’ambiente del mare, ma la maggior parte delle opere sarà dedicata al paesaggio alpino dal quale la pittrice trae maggiore ispirazione.

Disponibile il nuovo libro

Cosa accomuna questi paesaggi così diversi? La ricerca della luce, il gioco dei contrasti, la particolarità di ogni singolo angolo del paesaggio e la ricerca della bellezza e del silenzio. Fresco di stampa,  sarà disponibile il libro “Sulle punte”, dedicato alla montagna, che presenta alcune opere dell’artista unitamente a poesie  della scrittrice trentina Maddalena Bertolini.

Si tratta di una occasione significativa per vedere come la genialità di un’artista sa imprimere sulla tela i tratti dei paesaggi in cui l’uomo si trova a vivere e di cui sa ascoltare la voce: questo si deve a Silvia Nava, di aiutarci a comprendere il linguaggio della natura, con i suoi acquerelli lei ci introduce al mistero profondo che abita in ogni tratto di ciò che ci circonda. Sono quelli di Silvia Nava dei paesaggi non inerti, ma vivi perchè in essi vi è una voce che arriva fino a noi e lei la intercetta con i tratti dei suoi disegni.