“Singwolf production”, la compagnia teatrale di Cantalupo (frazione di Cerro Maggiore) in trionfo dopo il ritorno al Teatro Galleria di Legnano con “Peter Pan”. Ora l’annuncio: “Faremo ‘La sirenetta’”.

“Singwolf prodction”, successo al Galleria e nuovo musical

Un’altra pagina di storia scritta. Stiamo parlando del ritorno di «Peter Pan», a cura della «Singwolf Production» di Cantalupo (frazione di Cerro), che ha incantato tutti la sera di sabato 26 e nel pomeriggio di domenica 27 ottobre. Dove? Al celebre Teatro Galleria di Legnano, un piacevole ritorno per la compagnia che da qualche anno a questa parte è ormai annoverate come una tra le migliori in circolazione. Uno spettacolo a sostegno della ricerca sulla malattia di Wilson.
“Sono state due ottime serate – commenta soddisfatto il regista Fabrizio Cozzi -, davvero esemplare quella della domenica pomeriggio che ha visto la presenza di ben 450 bambini. E devo ringraziare i miei attori che sono riusciti a intrattenerli per ben 3 ore di spettacolo, coinvolgendoli. Insomma, siamo molto contenti”.
E ora è già ora di pensare ai prossimi impegni: il 14 marzo 2020 “Peter Pan” sarà messo in scena nientemeno che al famosissimo Teatro Sociale di Como.
E poi? “Ci metteremo a lavorare sul nostro nuovo spettacolo – annuncia Cozzi -. Stiamo riscrivendo “La sirenetta”, si tratta di un lavoro molto complesso. Obiettivo è renderlo nostro. Certo, non sarà facile ma a noi le sfide piacciono e ce la stiamo già mettendo tutta“.
Insomma, la compagnia non si ferma e il pubblico è già in attesa del prossimo show.

Leggi anche:  Pienone alla Fagnana per la "serata senza muri"

LE FOTO DI “PETER PAN” AL GALLERIA DI LEGNANO:

 

TORNA ALL’HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE