Aperti ieri, sabato 26 ottobre, i cancelli del Luna Park a Legnano in piazza I Maggio.

Luna Park a Legnano, fra tradizione e novità

Una tradizione che dura ormai da quasi cent’anni e uno dei parchi divertimento “mobili” più grandi d’Italia. Inaugurato ieri il Luna Park autunnale in piazza I Maggio, accanto al Castello Visconteo, che ogni anno attira da tutto il territorio migliaia di visitatori.

Giostre e novità

luna park a legnano

Come ogni anno, tra le attrazioni ci sarà una novità. Quella del 2019 è la giostra “Rush Flight”, anche se fino al 17 novembre sarà ancora possibile provare la “Super Frisbee”, novità del 2018 che però in pochi hanno potuto provare a causa del maltempo. Quest’anno ci saranno 95 attrazioni tra giochi, giostre, banchi di dolci e frittelle.

“Giostrai integrati con la città”

“Siamo pronti ed ottimisti, certi che il Luna Park a Legnano anche questa volta non finirà di stupire e divertire i suoi grandi e piccoli estimatori – ha dichiarato Heros Salvioli, uno dei coordinatori del Luna Park – Legnano per noi è una piazza importante: i giostrai si integrano sempre molto bene con la città. Da un paio di settimane i nostri bambini sono già a scuola, insieme a quelli di Legnano. Più di quattrocento persone ogni anno si integrano con la città e da più generazioni”, commenta Heros Salvioli, tra i coordinatori.

Leggi anche:  Al Circolo Galileo Vercesi arriva Musica Invisibile, una notte dedicata alle arti

Giornate speciali

Il calendario del Luna Park a Legnano prevede alcune giornate speciali:

  • Giovedì 31 ottobre “Festa di Halloween” con trucchi e spaventi;
  • Martedì 5 novembre giornata “Senza Barriere” con accesso facilitato per tutta la mattinata ai disabili;
  • Mercoledì 6 novembre “Festa dello Studente” con biglietti gratis nel pomeriggio dedicati agli studenti.

LEGGI ANCHE: Operazione Luna Park: giostre autorizzate con tangenti, scandalo svelato da Legnano