L’antica festa della Madonna delle Vigne si riaccende nel weekend ad Abbiate. Ricco il programm.a

Riflettori puntati sulla chiesa Madonna delle Vigne

Si riaccende la festa alla Madonna delle Vigne. Una festa antica e rispolverata negli ultimi anni dagli «Amici della Madonna delle Vigne». Ricco il programma che entra nel vivo questo weekend. Il sipario si alza sabato  31 alle 21 col concerto del liutista Alberto Crugnola, solista varesino, noto anche all’estero nella musica barocca per la sua ampia produzione discografica.

La festa entra nel vivo domenica

Il clou domenica 1 settembre con la celebrazione eucaristica solenne delle 10.30 animata dal coro S.Cecilia a cui seguirà la benedizione e vendita di uva, pane e torte. Dopo l’aperitivo offerto dagli Alpini abbiatesi gustoso buffet all’aperto. La festa continuerà nel pomeriggio con intrattenimenti di bolle di sapone e uno spettacolo a cura della compagnia teatrale Oplà. In chiusura la processione delle 20.30 col simulacro di Maria Bambina accompagnato dalle notte della banda S. Cecilia.

Leggi anche:  Al Distric Festival l'ultima tappa del tour dei Finley

 Concorso fotografico

Domenica inoltre saranno svelati i vincitori del concorso fotografico «Scatta una foto con la tua famiglia alla chiesetta della Madonna delle Vigne». Saranno premiate le foto più divertente, simpatica e particolare.