L’Assessore alla cultura Fioranna Pirola e l’Assessore al tempo libero Daniel Dibisceglie anche per il 2018 hanno organizzato un concerto nell’ambito della quattordicesima edizione di SoundTracks, jazz&bluest festival 2018.

SoundTracks, jazz&bluest a Cerro Maggiore

L’artista che si  esibirà nell’ultima tappa della 14esima edizione di SoundTracks, jazz&bluest festival 2018 è “Francesco Piu Peace & Groove Band”, il cui concerto sarà la degna conclusione della prestigiosa rassegna intercomunale.
L’evento si svolgerà venerdì 14 settembre 2018 alle ore 21.15, presso l’Auditorium Comunale di via Boccaccio.
Inoltre la finalità della serata é molto importante e sentita in quanto sarà a favore del Comitato Accoglienza Bambini di Chernobyl.
La band che interverrà e si esibirà è riconosciuta a livello internazionale e ci farà spaziare dalla musica jazz e blues internazionale fino ad arrivare ai ritmi delle canzoni tradizionali sarde.
Insomma un vero e proprio connubio tra ritmi internazionali e locali che allieteranno il pubblico presente.
Come dicevamo questo evento va a chiudere la rassegna di concerti SoundTracks che sono stati ospitati nei comuni di Busto Garolfo, Canegrate, Parabiago, Legnano, Lainate e Nerviano ma sarà l’inizio degli eventi autunnali cerresi dedicati alla cultura ed al tempo libero.

Ecco chi è Francesco Piu

Francesco Piu è un cantautore e chitarrista italiano di genere blues cresciuto a Osilio in provincia di Sassari. Il suo esordio discografico avviene nel 2007 con l’album Blues Journey per la Groove Company. Nello stesso anno entra a far parte del gruppo di Davide Van de Sfroos col quale si esibisce in diverse tournée. Nel 2008 si aggiudica il primo premio al festival “Out of the Blue’s” di Samedan, in Svizzera. Nel 2009 partecipa e vince il concorso al Delta Blues Festival di Rovigo. Nel 2010 pubblica l’album dal vivo Live at Amigdala Theatre registrato all’Amigdala Theatre di Trezzo d’Adda e nello stesso anno partecipa a numerosi festival nazionali ed esteri. Nel 2011 è in tour teatrale come opening act della Treves Blues Band. Nel novembre dello stesso anno si aggiudica il Premio Maria Carta. Nel 2012 pubblica il suo secondo album Ma-Moo Tones. Nel 2014 pubblicaLive at Bloom e nello stesso anno l’associazione Italian Blues River gli conferisce il premio “Gianni Mangione Blues Award”. A gennaio 2015 inizia il primo tour statunitense. Nel 2016 l’artista ha pubblicato un nuovo album Peace & Groove.