“Un libro per tutti”, successo per l’edizione 2019 della tradizionale manifestazione in biblioteca a San Vittore Olona promossa dal Comune: tra le novità il taglio del nastro e “Let’s war”, gioco di ruolo per ragazzi ideato da Samuele Galli.

“Un libro per tutti”, successo per l’edizione 2019

Si è iniziato subito con la novità dell’edizione 2019: il taglio del nastro da parte del sindaco e assessore alla Cultura Daniela Rossi nel seminterrato della biblioteca comunale di San Vittore Olona. Tutto sulle note del Complesso bandistico sanvittorese, un momento che ha dato il via al tradizionale scambio di libri.
“Un libro per tutti”, promosso proprio dall’assessorato alla Cultura, si è confermato una piacevole tradizione per i sanvittoresi e non solo. Domenica 24 novembre in scena, come detto, lo scambio di libri, aperitivo. Ma non solo: nel pomeriggio “Il volo-Costruiamo le macchine di Leonardo” ossia laboratorio creativo per bambini dai 5 anni in sù e merenda insieme e poi “Let’s war”, gioco di ruolo per ragazzi ideato da Samuele Galli. Moltissimi i presenti.
“Siamo contenti di aver riproposto questa manifestazione – ha dichiarato il sindaco Rossi -, ogni evento richiede impegno e tanti sacrifici, occorre non dare mai nulla per scontato. Ricordo poi che questa iniziativa è stata riproposta da tutte le Amministrazioni comunali che si sono succedute al di là di ogni colore politico”.

Leggi anche:  Sopralluogo nelle ville confiscate alla mafia VIDEOREPORTAGE

LE FOTO:

TORNA ALL’HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE