L’estate è ormai iniziata. In molti desiderano andare con il cane o il gatto in vacanza, sia in Italia che all’estero. Per viaggiare con gli animali e con gli amici a quattrozampe è importante preparasi per tempo. Bisogna infatti pensare al passaporto e anche a tutte le vaccinazioni necessarie. Ecco le cose da sapere per viaggiare con gli animali.

Il passaporto per i viaggi all’estero

Il Passaporto è necessario per l’ingresso degli animali domestici nei Paesi esteri, senza dimenticare che serve anche per il rientro in Italia. Requisito fondamentale per ottenere il Passaporto UE: gli animali (cani, gatti, furetti) devono essere dotati di microchip. Il codice del chip verrà riportato sul documento. È importante ricordarsi di fare il passaporto in tempo. Il documento si richiede alla vostra ASL Veterinaria di riferimento.

Il passaporto è rilasciabile solo a partire dall’età di tre mesi compiuti. Questo accade perché i cuccioli sotto i tre mesi non possono essere vaccinati contro la rabbia, condizione necessaria per i viaggi all’estero.

La vaccinazione antirabbica

Potrete espatriare solamente dopo avere effettuato la vaccinazione antirabbica obbligatoria. Anche in questo caso, bisogna pensarci per tempo. Il vaccino va fatto almeno 21 giorni prima della partenza, poiché è possibile espatriare solo a vaccino attivo.

Leggi anche:  Aspettando Natale a Caronno Pertusella

Attenzione, alcune ASL veterinarie rilasciano il Passaporto europeo anche prima che l’animale sia stato vaccinato contro la rabbia. Ricordate però che in questo caso il Passaporto non sarà subito valido per viaggiare all’estero. Solo se sono passati 21 giorni dal vaccino potete partire.

Queste regole generali valgono per tutti i paesi UE, se vi recate in paesi extraeuropei informatevi bene presso le Autorità Veterinarie del posto.

E in Italia?

Anche alcune tipologie di spostamenti in Italia richiedono la vaccinazione antirabbica. Ad esempio, se avete in programma di prendere navi e traghetti per le isole, potrebbero richiedere la vaccinazione antirabbica per salire a bordo Inoltre anche in Italia il microchip per smarrimento è obbligatorio per cani. Non obbligatorio ma consigliato per i gatti.

Viaggiare con gli animali con il supporto di Clinica Veterinaria Saronno

Clinica Veterinaria Saronno può fornirvi tutte le informazioni necessarie per preparare il vostro viaggio nel modo corretto. La clinica è a Saronno in via Novara 18, qui si eseguono tutte le vaccinazioni pre-partenza. Contattate lo staff di Clinica Veterinaria Saronno al numero 02.9606462 per partire sereni con i vostri animali.