Se la fine del 2017 deve dare le indicazioni per quel che riserverà il nuovo anno, il futuro di Nuovenergie si prospetta piuttosto roseo.
Innanzitutto, per chi vi lavora. A novembre, infatti, la società che si occupa della vendita di gas metano e di energia elettrica nel Rhodense è stata identificata come un ottimo ambiente di lavoro. Il riconoscimento è arrivato dal “Great Place to Work Institute”, un’azienda globale di ricerca, consulenza e formazione che assiste le organizzazioni a individuare, creare e sostenere ambienti di lavoro eccellenti, fondati sullo sviluppo di un elevato livello di fiducia e ha come clienti aziende, organizzazioni non profit ed enti statali di 45 Paesi in tutto il mondo. Ogni anno Great Place To Work analizza e premia le migliori organizzazioni che presentano ambienti di lavoro eccellenti generando una classifica basata sul giudizio delle persone che, compilando un questionario, assegnano alla loro azienda il titolo di Best Workplace.
Dallo scorso novembre Nuovenergie si è guadagnata questa prestigiosa certificazione.

«Siamo la prima utility italiana a ottenere questo ambitissimo certificato – commenta il direttore generale Luca Galetti – e questo per noi significa essere un esempio per tutte le società che come noi ogni giorno impiegano la loro energia nel cercare di fare la differenza».

Il modello da cui discende il processo di valutazione di Great Place To Work mette in evidenza come un ambiente di lavoro eccellente sia caratterizzato da tre relazioni fondamentali: una relazione di fiducia reciproca con il management aziendale, la qualità dei rapporti con i colleghi e il rapporto di orgoglio per il proprio lavoro e per l’organizzazione di cui si fa parte.
Questo significa che chi lavora in un ambiente ideale si caratterizza solitamente per la sua efficienza. «Perché un ambiente di lavoro sano è anche produttivo», assicura Galetti. E a beneficiarne sono l’azienda stessa e i suoi clienti.

Leggi anche:  Conferme e novità ai vertici di Coldiretti Lombardia

Una significativa controprova è il bilancio di Nuovenergie. «La presentazione ufficiale avverrà la prossima primavera – afferma l’amministratore unico Giuseppe D’Urso – ma possiamo tranquillamente anticipare che i nostri numeri mostrano il buono stato di salute dell’azienda e del servizio che prestiamo. E questo grazie anche al buon lavoro di tutto il nostro team».

Scopri di più su Nuovenergie, visita il nostro sito www.nuovenergiespa.it

 

Informazione pubblicitaria