Borse di studio per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado di Parabiago: la cerimonia si terrà sabato 12 maggio.

Borse di studio: l’undicesima edizione di “Ottimamente”

Si svolgerà sabato 12 maggio 2018 al Teatro Parrocchiale di San Lorenzo di Parabiago, la undicesima edizione di “Ottimament – Semi che daranno frutti”. Si tratta della manifestazione per la consegna di borse di studio, intitolate agli scomparsi imprenditori Vittorino Fogagnolo e Romano Rancilio, agli alunni delle Scuole Secondarie di I grado di Parabiago. Studenti  che si sono distinti per meriti scolastici nell’anno scolastico 2016/2017. L’obiettivo è dare riconoscimento all’eccellenza scolastica al termine del primo ciclo di istruzione, puntando a creare circoli virtuosi che favoriscono la crescita di competenze dei più giovani, che costruiranno il futuro.

Gli studenti premiati

In questa edizione riceveranno la borsa di studio 24 studenti. Si tratta di: Aprile Irene, Bastone Nicolò, Bianchi Alessandra, Bonaiuti Elisa, Brajato Gaia, Cattaneo Giulia, Comelli Nadia, Cozzi Marta, Crespi Camilla, Dal Santo Giorgio, Danzinelli Veronica, Galozzi Matteo, Giacobbi Martina, Grassia Denis, Lazzaroni Serena, Maltese Elisa, Marinoni Lorenzo, Mazzarese Michela, Oldani Chiara, Prestinice Emanuele, Raimondi Marta, Rimoldi Lorenzo, Savio Riccardo, Bertin Lorenzo.

Leggi anche:  Dote Trasporti, un milione di euro per i pendolari dell'alta velocità

Il programma

La manifestazione si aprirà alle 9.30 con la celebrazione della Santa Messa alla chiesa di S. Lorenzo e S. Sebastiano. A seguire si terrà la premiazione al Teatro Parrocchiale di San Lorenzo. Durante la mattinata gli alunni della scuola intratterranno i presenti con l’esecuzione di brani musicali. Saranno presenti alla cerimonia esponenti della scuola e dell’Amministrazione Comunale di Parabiago e le famiglie Fogagnolo e Rancilio.