Conto rinnovabili: Per la prima volta gli incentivi al fotovoltaico saranno erogati dai privati e non peseranno sulla finanza pubblica. L’iniziativa, destinata a cambiare radicalmente il mercato delle energie rinnovabili, verrà presentata venerdì 10 maggio 2019 a Palazzo Pirelli.

La prima volta del fotovoltaico

Svolta nel mercato delle rinnovabili. Per la prima volta gli incentivi al fotovoltaico saranno erogati dai privati e non peseranno, così, sulla finanza pubblica. Un’iniziativa destinata a cambiare radicalmente il mercato delle energie rinnovabili, quella che verrà presentata venerdì 10 maggio a Palazzo Pirelli.

Conto rinnovabili

L’iniziativa CONTO RINNOVABILI promette di incrementare l’utilizzo delle alternative in Italia, favorendone il mercato. Infatti, chiunque vorrà installare un impianto fotovoltaico potrà accedere a un incentivo commisurato a tutta la produzione generata dall’impianto stesso: verranno corrisposti fino a 5 centesimi per kWh (kilowatt/ora).

Ma l’aspetto davvero rilevante sta nell’origine dei finanziamenti predisposti, che saranno esclusivamente di matrice privata, non coinvolgendo in alcun modo gli enti pubblici e non gravando, così, sulle loro casse.

Leggi anche:  Diritto penale bianco e mondo del lavoro

Condicio sine qua non, per ottenere l’incentivo per avere l’incentivo sarà quella di realizzare un nuovo impianto fotovoltaico che disponga di una potenza massima producibile da 15 a 500 kwp (Kilowatt Picco), così da rendere CONTO RINNOVABILI una soluzione ideale per le piccole e medie imprese.

Geneco Group

L’iniziativa è la prima di matrice privata in Italia e in Europa ed è diventata realtà grazie al coinvolgimento dell’intera filiera interna al mercato delle energie rinnovabili e conta la partecipazione di partner internazionali di primo piano. Capofila della stessa è GENECO GROUP, player nel settore dell’efficienza energetica dal 2008, in Italia e all’estero.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE