Un nuovo e deciso sostegno da parte dell’Amministrazione del Sindaco Maria Rosa Belotti a favore degli interventi di aiuto alle famiglie che vivono momenti di difficoltà nell’affrontare le diversi fasi evolutive del percorso formativo dei bambini e/o dei ragazzi.

Contributo straordinario per l’Istituto Comprensivo di Pero

E’ quanto ha stabilito la Giunta comunale di Pero nel corso della seduta dello scorso 17 dicembre. Il provvedimento di Giunta fa seguito alla richiesta della Dirigente Scolastica dell’ICS (Istituto Comprensivo Statale ndr) di Pero di porre in essere ad un’azione di rafforzamento dello sportello psicopedagogico/pedagogico, oltre che dell’attività di intermediazione culturale.

Le parole del sindaco Maria Rosa Belotti

“Abbiamo deciso – spiega il Sindaco – di stanziare questo contributo straordinario di 5.000 euro per l’Istituto Compreso di Pero finalizzato ad interventi di supporto psicologico, pedagogico, di supervisione specialistica e, più in generale, azioni miranti a fronteggiare situazioni di disagio. Tanto più all’interno del contesto attuale – conclude il Sindaco Belotti – caratterizzato da cambiamenti rapidi in seno alla società, con l’esigenza di sempre nuovi bisogni, specie in ambito educativo, diventa centrale il ruolo di un’Amministrazione che cammina al fianco della istituzione scolastica e cerca di metterla nelle condizioni migliori per offrire risposte concrete”.

L’Assessore alle Politiche Scolastiche Emilio Lunghi

“Per noi – prosegue l’Assessore alle Politiche Scolastiche Emilio Lunghi – il tema educativo e formativo dei nostri ragazzi è un aspetto centrale all’interno del nostro programma di governo. Da qui la costante attenzione riservata in questi anni, attraverso le numerose azioni previste all’interno del Piano per il Diritto allo Studio.