Studenti e giunta al lavoro mercoledì con Legambiente per la Festa dell’Albero.

Festa dell’Albero, alunni al lavoro

Mattinata di vanghe e picconi per gli alunni della 1D dell’Istituto Pavoni quella di mercoledì. Armati di attrezzi di scavo e guanti, gli studenti si sono trovati nell’area verde di via Fiume, a ridosso del nuovo sottopasso di via Marone, con i volontari di Legambiente, il vicesindaco Claudio Ceriani e gli assessori Vito Pipolo ed Erika Martegani. Obbiettivo, piantare 25 tigli, a completamento dei 159 previsti: uno per ogni nuovo nato del 2017.

“Per Natale fatevi regalare un albero”

Dopo l’introduzione da parte di Legambiente sul perchè di quella mattinata ha preso la parola il vicesindaco Ceriani. “Gli alberi sono i migliori amici dell’uomo, lavorano silenziosamente per noi. Mentre dormiamo, di notte, loro producono l’ossigeno che respiriamo, sono fondamentali per la nostra vita. Questo Natale chiedete ai vostri genitori di regalarvi un albero vero, da addobbare e poi, finite le feste, piantare in giardino, come noi abbiamo fatto con i piccoli pini che l’anno scorso hanno decorato la nostra città e finite le feste abbiamo piantato dall’altro lato del sottopasso. Crescerà insieme a voi”.

Leggi anche:  Osservatorio Astronomico di Tradate: triplo appuntamento per un Natale astronomico

LEGGI ANCHE: Verde pulito, a Tradate scuola e Legambiente contro i rifiuti LE FOTO