Prende il via la call per trovare i protagonisti delle storie di innovazione nate dall’incontro tra genio creativo e il coraggio di chi fa impresa. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto “Genio&Impresa” promosso da Assolombarda e dedicata all’anno Leonardiano.

Milano, Monza e Brianza, Lodi

In occasione dei 500 anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci, Assolombarda presenta un progetto innovativo per valorizzare le eccellenze imprenditoriali del territorio della città metropolitana di Milano, Monza e Brianza, Lodi. A partire dal legame tra il talento di Leonardo da Vinci e l’imprenditorialità di Ludovico Maria Sforza detto il Moro, l’obiettivo dell’iniziativa è celebrare il modello d’interazione fra genio e impresa che è dinamica, origine e innesco di tutti i processi di innovazione.

Genio e impresa: c’è anche il sito

Assolombarda chiama, dunque, a raccolta tutte le realtà produttive del territorio lanciando una call for proposal per trovare nuove diadi “Genio&Impresa”. E, a tal proposito, è online il sito www.genioimpresa.it, dove è possibile candidarsi e raccontare la propria storia di innovazione.

Leggi anche:  "Giornata della legalità: impegno contro le mafie"

Il termine ultimo per aderire alla call è fissato per il 31 marzo. Le storie migliori saranno selezionate per essere protagoniste del progetto che Assolombarda dedica a Leonardo.

Partner del progetto è il Politecnico di Milano, che attraverso un Comitato Scientifico si occuperà di valutare innovatori e donne e uomini di impresa che esprimono oggi il talento di Milano.