I migliori licei della zona, grande successo per il liceo Stefano Maria Legnani di Saronno, ai primi posti per gli indirizzi classico, scienze umane e linguistico.

I migliori licei: successo per il Varesotto

Nell’edizione 2018 della classifica di Eduscopio commissionata dalla fondazione Agnelli, spiccano gli ottimi punteggi dei licei del Varesotto. I rami umanistico e linguistico è dominato dal Legnani di Saronno, mentre nel ramo scientifico risultano essere tra i migliori il liceo Grassi, sempre di Saronno, e il liceo Marie Curie di Tradate. Più in generale i punteggi dei licei scientifici della zona sono migliori rispetto a quelli degli altri indirizzi.

Eudoscopio

Il portale, nato dal 2014 è gratuito e permette di individuare nella propria zona, con un intorno fino a 30 chilometri, quali sono le scuole superiori migliori. La classifica viene stilata servendosi dell’analisi dei big data del ministero dell’Istruzione. Si tratta dei numeri che comprendono 1,3 milioni circa di diplomati, in tre successivi anni scolastici, e circa 7mila strutture. I dati presi in considerazione sono relativi al seguito della carriera scolastica degli ex studenti, tenendo conto del numero di esami superati e della media voti ottenuta al primo anno dagli immatricolati. Vengono inoltre evidenziate la percentuali dei diplomati ‘occupati’, nonché la coerenza tra studi fatti e lavoro svolto.

Classico

Per quanto riguarda i licei classici spiccano con buoni punteggi il Quasimodo di Magenta, il Rebora di Rho e il Galilei di Legnano per il Milanese. Tuttavia il migliore della zona, su 40 istituti individuati, risulta essere il Legnani di Saronno, secondo solo al Carrel di Milano. Ecco i dettagli dei migliori licei classici.

Scientifico

Su i 77 licei scientifici individuati nei dintorni, sono parecchi gli istituti della zona che compresi nei primi posti delle classifica. Si tratta dei licei Torno di Castano Primo, Bramante di MagentaRussell di Garbagnate Milanese, Cavalleri di Parabiago per quando riguarda il Milanese e dei licei Grassi di Saronno e Marie Curie di Tradate per la provincia di Varese. Più in basso invece il Tirinnazi di Legnano, il Majorana di Rho e i due saronnesi Castelli e San Carlo. Qui di seguito i dettagli dei migliori.

Scienze Umane

Gli istituti della zona che hanno nella propria offerta formativa l’indirizzo di scienze umane sono 26. Tra i primi 10 sono presenti il Legnani e il San Carlo, entrambi di Saronno, il  Marie Curie di Tradate e il Quasimodo di Magenta. Il Legnani, che è anche tra i migliori licei classici, risulta secondo solo al Greppi di Lecco. Più in basso il Melzi di Legnano e il Rebora di Rho. Qui sotto i dati dei migliori nel dettaglio.

Linguistico

Per quanto riguarda i licei linguistici, tra i migliori troviamo ancora il Legnani di Saronno, il migliore dei 54 istituti della zona. Nelle prime 20 posizioni sono presenti anche: il Cavalleri di Parabiago, il Marie Curie di Tradate, il Falcone-Borsellino di Arese, il Majorana di Rho e il Quasimodo di Magenta. Ecco tutti i dati dei primi in classifica.

Artistico

I licei artisti presenti nei dintorni sono 20 e al terzo posto in classifica troviamo il Fontana di Arese. Tra i migliori anche l’Erasmo da Rotterdam di Bollate e l’Einauidi di Magenta. Di seguito i dati dei tre istituti.

LEGGI ANCHE: Spaccia in classe: arrestato davanti ai compagni