Aperitivo di networking e lancio del progetto “Il Circolo in Fabbrica – alla scoperta della manifattura italiana”. Questa l’esperienza fatta dagli imprenditori intervenuti ieri, martedì 27 novembre, nella cornice di Corefab a Cormano.

Testimonianze

Imprenditori che hanno avuto anche la possibilità di ascoltare le testimonianze di due imprenditori, padre e figlio, dell’azienda Zani Spa.  Ennio e Alberto Zaffaroni, rispettivamente  Ceo e Controllo di Gestione dell’azienda, hanno tracciato un bilancio dell’opportunità che il circolo ha dato loro attraverso la scuola di business, la cui esperienza si è appena conclusa. “E’ stata un’esperienza molto interessante che si è sviluppata nell’arco di alcuni mesi.  Abbiamo iniziato un percorso in azienda per il passaggio generazionale, che richiede tempo e non è privo
di difficoltà”.

Business & School e futuro

Alessandro Fiorentino, presidente del circolo delle imprese, ha voluto fare invece il punto sui risultati messi a segno dall’associazione. “Il Circolo cresce in maniera esponenziale. E’ una rete gratuita che aiuta gli imprenditori  a trovare nuove connessioni.  La Business &School, pur essendo embrionale, ci ha dato soddisfazione. Qualcuno ha chiesto infatti un percorso mirato in azienda. Lo scatto che si crea nell’imprenditore è il punto da cui vogliamo si riparta: vogliamo una società più partecipata dal punto di vista delle relazioni”.  Il futuro del Circolo passerà ora per la creazione di momenti analoghi a quello di martedì sera da applicare ai casi concreti nelle aziende.