SAN GIORGIO SU LEGNANO – La Protezione civile di Canegrate incontra gli alunni dell’elementare Rodari. L’apertura della prima edizione del «Progetto scuola 2016-2017» a San Giorgio su Legnano è in programma per giovedì primo dicembre: esso prevede una serie di incontri formativi durante i quali, sotto forma di gioco, vengono illustrati ai bambini argomenti che riguardano la prevenzione con lo scopo di guidare l’alunno a costruire dentro di sé atteggiamenti di responsabilità, autocontrollo, esame della realtà e valutazione del rischio. «I nostri volontari incontreranno gli alunni delle classi terze e quinte elementari» spiega Marco Carrera, presidente del Nucleo di pronto intervento canegratese.  Gli alunni coinvolti per le classi terze sono circa 80. I volontari illustreranno loro che cosa fa la Protezione civile, quali sono i soccorritori presenti sul territorio e soprattutto che cosa fare in caso di situazioni che richiedono l’ausilio di soccorritori. Sarà poi la volta delle classi quinte. Il gruppo Protezione civile, Nucleo di pronto intervento, ringrazia le insegnanti della scuola elementare Gianni Rodari per la collaborazione e le istituzioni tutte.