Adeguamento prevenzione incendi a Saronno, l’intervento dell’Amministrazione comunale.

Adeguamento prevenzione incendi a Saronno

L’estate a Saronno ha portato una grossa novità: si sono infatti conclusi i lavori di adeguamento alla prevenzione incendi all’asilo nido Gianetti di via Tommaseo, del primo piano e del piano terra, decisi ed effettuati dall’Amministrazione comunale. Nei giorni scorsi sono terminati anche quelli nel piano interrato.

“Con questo intervento – afferma il sindaco Alessandro Fagioli – è stata quasi completata l’opera di prevenzione per tutti gli edifici scolastici di proprietà comunale. Un progetto importante che ha riguardano l’adeguamento degli impianti e della struttura e per il quale abbiamo messo a disposizione quasi 150mila euro. Investire nella sicurezza, soprattutto per i più piccoli, è senza dubbio un dovere di noi amministratori perché i nostri bambini hanno il diritto di poter giocare, crescere ed imparare senza dover correre il rischio di incidenti”.
Gli fa eco l’assessore ai Lavori pubblici Dario Lonardoni: “Si è deciso inoltre  di spostare i bambini dal piano primo al piano terra e di intervenire con tutte quelle procedure tecniche in grado di rendere la struttura perfettamente in linea con le direttive in materia di prevenzione incendi. Sempre per l’asilo Gianetti si è completato anche il rifacimento dell’intera rete termoidraulica del piano interrato che ha visto un investimento da parte dell’Amministrazione di 20.000 euro”.

Leggi anche:  La mobilità elettrica torna in piazza con il campione Laurence Balestrini

TORNA ALL’HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE