È Alberto Moiraghi il candidato sindaco della lista civica Comitato per Castano.

Alberto Moiraghi il candidato della lista civica Comitato per Castano

Il gruppo ha presentato il suo candidato sindaco alla cittadinanza nel pomeriggio di sabato 13 aprile 2019, dopo una inedita biciclettata partita da via Giolitti, che ha percorso la zona Nord ed è giunta al loro gazebo di piazza Mazzini. Ad annunciare il candidato sindaco due figure storiche del Comitato, Marco Fontanive e Laura Bona.

“Quando il gruppo di amici del Comitato per Castano mi ha chiesto la disponibilità di candidarmi a sindaco – ha dichiarato un emozionato Moiraghi – ho subito accettato, quasi d’istinto, ritenendo così di continuare nella mia attività di portavoce di tutto il gruppo, facilitato in questo dalla consapevolezza di essere sostenuto e incoraggiato da persone speciali. Persone dotate di importante competenze specifiche. Siamo convinti che forse i tempi sono maturi per una scelta che superi lo schema classico imposto dai partiti.

Il cambiamento può giungere dai normali cittadini

“Pensiamo che il cambiamento, quello vero, possa e debba giungere proprio dai normali cittadini. Sono e saremo costantemente dediti all’ascolto, di più, alla comprensione dei problemi e sempre alla ricerca del confronto e del dibattito costruttivo. Ci scenderemo per valorizzare ciò che unisce piuttosto che per enfatizzare ciò che divide perché voglio, vogliamo bene al nostro comune e stimiamo le persone che vi abitano: vogliamo che castano possa trovare una nuova concordia anche attraverso l’impegno al dialogo tra tutti. Solo così tutta la comunità, con un particolare pensiero rivolto ai giovani, potrà crescere. Con questo impegno mi metto e ci mettiamo a disposizione della cittadinanza e della città”.