Sarà una donna a sfidare Gianni Montano nella lunga corsa verso le elezioni amministrative, una sua «vecchia conoscenza» per giunta, che con lui era stata eletta nelle elezioni del 2014: Alda Acanfora.

Alda Acanfora nuovo candidato sindaco di Olgiate Insieme

Alda Acanfora sarà la candidata sindaco della nuova lista Olgiate Insieme che riunisce Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia delle liste civiche V.O.I. e Gruppo Indipendente. Acanfora ha accolto positivamente e con entusiasmo l’invito del gruppo a diventare il punto di sintesi e riferimento della coalizione, all’insegna di un impegno costante e coerente.

Chi è Alda Acanfora

Alda Acanfora non è un nome o un volto nuovo per Olgiate. Sin dalla sua fondazione è stata protagonista all’interno della lista civica Paese da Vivere. Nel 1995 il sindaco Valerio Mola, la volle come assessore ai servizi sociali e ambiente e in seguito, è stata a capo del gruppo nella prima Amministrazione Volpi. Nelle ultime elezioni comunali del 2014 è stata eletta con la lista Montano e le è stato affidato l’incarico di assessore alla Scuola e alla Protezione Civile. Proprio dall’Amministrazione Montano si è staccata, come dichiara lei stessa «coerente con i miei valori a causa di una diversa visione sul metodo di amministrare la nostra Comunità oltre alla sua gestione economica». Nel 2015 con i consiglieri Volpi e Roveda crea il «Gruppo Indipendente» di cui è capogruppo.

Leggi anche:  Lega: domani il raduno di Pontida, scritte contro Salvini a Brescia

Leggi le parole della nuova candidata sindaco su La Settimana di Saronno in edicola da venerdì 1 marzo