Gaggiano-Corsico, il consigliere regionale Nicola Di Marco (M5S) chiede in commissione infrastrutture un’audizione per il comitato cittadini sullo svincolo della tangenziale.

Gaggiano-Corsico, Di Marco (M5S): “Audizione su svincolo killer”

“Svincolo killer,” tra la Vecchia Vigevanese e la tangenziale ovest all’uscita 6 di Corsico-Gaggiano): il consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle Nicola Di Marco ha chiesto formalmente alla Commissione Infrastrutture e Territorio di Regione Lombardia di audire in tempi rapidi il Comitato di cittadini che chiedono di mettere in sicurezza quel tratto di strada, teatro negli anni di numerosi incidenti.

Di Marco spiega: “Sono anni che un gruppo di cittadini protesta e chiede un intervento risolutivo per lo svincolo killer sulla tangenziale ovest. In quel punto non ci contano più gli incidenti gravi, i morti e i feriti. È ora che anche Regione Lombardia faccia la sua parte: esistono infatti progetti per limitare al minimo la pericolosità di quell’incrocio. Su Città Metropolitana e sul Sindaco Sala non si può fare affidamento. L’audizione sarà il momento gusto per il Comitato per farsi ascoltare dalla Regione. A quel punto i consiglieri regionali e la maggioranza che amministra la Lombardia non avranno alibi e dovranno attivarsi”.

Leggi anche:  Elezioni Tradate, confronto fra candidati al cinema Grassi

“Sentire le ragioni dei cittadini nelle Istituzioni e affiancarli per risolvere i problemi è nel dna del M5S. Già a dicembre, nella sessione di bilancio, era stato approvato un mio ordine del giorno che chiedeva la messa in sicurezza di quel tratto di strada. Insomma, la nostra attività per dare risposte definitive ai cittadini non si ferma, né si fermerà fino alla messa in sicurezza dell’incrocio”, conclude il portavoce regionale del M5S. TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE