Come a Roma anche a Saronno il consigliere dell’opposizione Luciano Silighini si è travestito da Befana e ha fatto visita al sindaco.

Befana-Silighini e il carbone al sindaco

“Silighini vien di notte, con le scarpe tutte rotte…”. L’ex candidato sindaco Luciano Silighini Garagnani non lascia l’opposizione nemmeno durante le feste. Oggi per l’Epifania, armato di scopa e truccato da Befanasi è presentato davanti al Municipio di Saronno consegnando simbolicamente al Sindaco Alessandro Fagioli una calza piena di carbone. Come successo a Roma dove i militanti dell’opposizione hanno consegnato lo stesso “dono” al sindaco Virginia Raggi, Silighini ha ironicamente tirato le orecchie al sindaco Fagioli. Nel video realizzato sul posto lo rimprovera per la vicenda di Slumacchio ma soprattutto per la gestione politica della città. Senza dimenticare la vicenda del campo nomadi, “che l’amministrazione – ha ricordato –  ha intenzione di far costruire tra via Grandi e via Battisti”. “Anche la Befana seppur buona – ha concluso – non poteva perdonare la giunta saronnese per le tante promesse e aspettative che avevano i saronnesi ma che a nostro avviso Fagioli ha disilluso”.

Il video della Befana-Silighini nei panni della befana:

Leggi anche:  Sfiducia Lazzarini, il presidente Guarnieri: "Ho solo rispettato la legge"

LEGGI ANCHE: “Weinstein è innocente”: maglietta choc di Silighini a Venezia

Campo rom a Saronno, Silighini: “Cittadini, attenti all’estate”