Magenta saluta La Quercia: trasloca a Corbetta. L’associazione di famiglie di ragazzi diversamente abili, guidata da Roberto Ravani, ha partecipato e vinto una manifestazione d’interesse per l’ex scuola elementare di Cerello.

Magenta saluta La Quercia: trasloca a Corbetta

Ben 400 mq su un unico piano, che in questi mesi saranno adeguati alle nuove normative si sicurezza (si parla di 50mila euro a carico del Comune) e che dal prossimo anno (la tempistica è da definire) saranno usati da La Quercia sia per il centro socio educativo diurno sia per tutte le attività che, oggi, vengono dislocate su più sedi a Magenta. Grande soddisfazione per il numero uno Roberto Ravani, ma anche per la Giunta corbettese, che continua la fortunata partnership con l’associazione che vede il città già diversi progetti di livello. Particolarmente orgoglioso il sindaco Marco Ballarini che ha dato il benvenuto ufficiale all’associazione. A seguire passo passo il progetto sarà l’assessore al Welfare Linda Giovannini.

Il ruolo del Rotary

Partner d’eccezione il Rotary club Magenta, guidato dalla Presidentessa Raffaella Mastaglia, che sosterrà un progetto ancora da definire legato alla nuova sede de La Quercia, coinvolgendo tutto il Rotary territoriale. I dettagli, venerdì 1° novembre in edicola.

Natale triste a Magenta: addio ad Alice, 28 anni