Noi con l’Italia Magenta: Mariarosa Cuciniello eletta segretario cittadino. Mercoledì 28 novembre si é tenuta l’Assemblea degli iscritti del gruppo di Magenta di Noi con l’Italia per votare il Segretario e i Membri del Direttivo. A grande maggioranza è stata eletta Mariarosa Cuciniello, 33 anni, esperta di comunicazione e relazioni istituzionali, da più di dieci anni impegnata in politica a livello locale e provinciale.

Cuciniello soddisfatta

“Ringrazio tutti per la fiducia che mi state dando. Mi impegnerò al meglio per svolgere il ruolo di segretario cittadino affinché il lavoro di questo gruppo possa essere ben rappresentato – afferma il neo segretario , il nostro gruppo che adesso si chiama Noi con l’Italia ha sempre lavorato per la città portando avanti un’idea di politica e di bene comune, ed è riuscito ad esprimere anche il sindaco di Magenta. Continuiamo con metodo, impegno e coinvolgimento ad ascoltare la nostra città e a dare il nostro contributo politico”.

Il direttivo

Il commento di Del Gobbo

Presente alla serata il segretario provinciale e consigliere regionale Luca Del Gobbo: “faccio i miei migliori auguri al nuovo Direttivo che continui a lavorare per il bene della città e che si faccia trait d’union con le associazioni, parti sociali e l’Amministrazione comunale. Faccio i complimenti al nuovo segretario Mariarosa Cuciniello, giovane donna e competente, e sono sicuro che saprà lavorare bene insieme alle altre due donne elette nel Direttivo”.

Leggi anche:  Chiusa la stazione di Ceriano, il sindaco: "Arriveranno orde di tossici"

Noi con l’Italia Magenta: il direttivo

Il Direttivo locale è composto oltre dal Segretario da Mariangela Ferrari, Tina Franchina e dai componenti istituzionali, il capogruppo Massimo Peri, il consigliere Cristiano Del Gobbo, l’assessore Rocco Morabito, il sindaco Chiara Calati e il consigliere regionale Luca Del Gobbo. Dopo la elezione Mariarosa Cuciniello dedica un pensiero a Giuseppe
Marzullo, politico e amministratore di lunga data del nostro territorio, scomparso due anni fa: “ho lavorato con lui quando ero nel provinciale di Ncd, anche se con storie politiche diverse era una persona che sapeva far gruppo. Le ultime sue parole con me furono di lavorare bene su Magenta, ed è quello che faró”.

 Torna alla home per altre notizie