“Un plauso alla Compagnia dei Carabinieri di Rho, che hanno condotto magistralmente le indagini nell’ultimo anno, grazie alle quali si è riusciti a sgominare una delle più temibili bande di rapinatori che abbia calcato le nostre strade in tempi recenti.” Lo affermano Fabrizio Cecchetti, vice presidente del Gruppo Lega alla Camera dei Deputati e il consigliere regionale del Carroccio al Pirellone Simone Giudici.

Operazione anti-truffa, il commento di Giudici e Cecchetti

Simone Giudici, consigliere regionale della Lega,Fabrizio Cecchetti, vice presidente del Gruppo Lega alla Camera dei Deputati hanno commentato l’operazione con cui è stata sgominata la banda che pianificava e realizzava attività di truffa in tutto il Centro-Nord Italia. I due politici hanno lodato il lavoro della Compagnia dei Carabinieri di Rho, che hanno portato a termine l’operazione.

Truffavano con la tecnica del “Tocomocho”

Cecchetti e Giudici hanno dichiarato:

“Questi malviventi hanno fatto razzie in tutto il Nord, compiendo almeno un centinaio di crimini, fra furti e rapine,con una rete d’appoggio consolidata e un’organizzazione degna dei peggiori delinquenti professionisti. Da quanto si evince questa banda sarebbe composta da pericolosi peruviani, noti per la pratica ipnotica del “Tocomocho”. Si tratterebbe infatti di una tecnica, tristemente nota in Sud America, in grado di convincere la vittima a compiere atti contrari al proprio interesse, anche mediante l’uso di una particolare droga chiamata “Alito del Diavolo”, che rende le vittime arrendevoli e confuse”.

Nuovi rinforzi anche per i Carabinieri di Rho

“Un capitolo chiuso grazie alla perizia e alla bravura delle nostre Forze dell’Ordine, che vanno incentivate e messe nelle condizioni di fare bene il loro importante compito. A questo proposito l’arrivo di nuovi poliziotti e carabinieri sul nostro territorio, voluto dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini e che andranno a rinforzare anche le fila della compagnia di Rho, rappresenta un’ottima notizia. Nello specifico gli organici delle Forze dell’Ordine delle Province di Milano e Monza saranno aumentati di 231 unità, che costituiscono parte di quei 639 nuovi agenti destinati all’intera Lombardia”.

LEGGI ANCHE: “Hai vinto alla lotteria” ma era una truffa