Elezioni: a Ozzero vince Villani, a Morimondo Marelli. Gudo Visconti, Besate, Bubbiano: battuto lo spettro dell’astensionismo

Ozzero e Morimondo confermano i propri sindaci

“E’ una soddisfazione enorme, il risultato di tutto il lavoro fatto in questi anni. E la dimostrazione che tutto questo è stato capito dai nostri cittadini”: è emozionato Guglielmo Villani, che si è confermato sindaco di Ozzero con la lista “Tutti per Ozzero” battendo Simona Posla, Ozzero Merita. Vittoria larga, con il 60,06% contro il 39,64. Ovvero 558 voti contro 371, un margine decisamente più largo rispetto a cinque anni fa. Eppure, quest’anno le sensazioni della vigilia erano diverse ed il sindaco in carica nutriva qualche timore. Per questo la vittoria ha ora un sapore ancora più dolce.

Anche a Morimondo voto nel segno della continuità, con Marco Marelli che fa il tris alla guida di “Una comunità a misura d’uomo”. Ed anche qui l’avversario, Gabriele Pindilli di Insieme per Morimondo, aveva non poco impensierito alla vigilia il primo cittadino in carica. L’esito ha invece premiato Marelli, seppure per una manciata di voti: 343 per la sua lista, 321 per lo sconfitto. “Il nostro gruppo è la nota della lista di Marelli – continuerà a mettere a disposizione le proprie competenze e energie per il bene della nostra comunità e nello spirito di collaborazione con tutti”.

Leggi anche:  Gudo Visconti cerca un agente di Polizia locale

Fair play da parte di Pindilli, che a caldo ha dichiarato: “Ho sentito telefonicamente il mio avversario per complimentarmi per la loro vittoria e per dirgli che sarò disponibile, come lo sono sempre stato, ad un confronto propositivo per il bene dei nostri cittadini. Abbiamo perso per soli 22 voti, avendo più voti favorevole nella sezione 1 (Morimondo e Cascine) e andando invece in deficit di voti nella sezione 2. Noi comunque ci saremo, io personalmente ci sarò a rappresentare e a dare voce ai 321 elettori che mi hanno dato fiducia. Non ho esperienza nel campo dell’Amministrazione Pubblica ed è per questo che per me questo rappresenta un gran risultato”.

Hanno battuto l’astensionismo tutti e tre i candidati dei Comuni dell’Abbiatense nei quali si presentava una sola lista: a Gudo Visconti confermato sindaco Omar Cirulli, a Besate primo cittadino diventa Gian Pietro Beltrami, a Bubbiano Patrizia Gentile. RIVIVI LE EMOZIONI DELLA DIRETTA DELLO SPOGLIO.