“Puliamo il mondo” è l’iniziativa di Legambiente a cui aderiscono anche il Comune di Rescaldina e le scuole del territorio.

“Puliamo il mondo” a Rescaldina

Ottobre è il “Mese della pace” a Rescaldina. L’Amministrazione annuncia una serie di iniziative sul territorio: al centro i temi della Pace, dell’Ambiente e della Nonviolenza.
Venerdì 4 ottobre, tutte le scuole del territorio saranno coinvolte nell’iniziativa di Legambiente “Puliamo il Mondo“, con attività di piantumazione, murales, pulizia ed educazione ambientale.

“Puliamo il Mondo è l’edizione italiana di Clean up the World – spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione e ai Servizi Sociali Enrico Rudoni – il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo. Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di comitato organizzatore, è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1.000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine. Rescaldina aderisce da alcuni anni all’iniziativa e anche quest’anno, venerdì 4 ottobre, gli Istituti Scolastici del nostro paese si impegneranno per rendere più abitabile, pulito e bello il nostro territorio. I bambini e i ragazzi delle scuole non saranno da soli, ma saranno aiutati e accompagnati da volontari di tante associazioni presenti sul territorio: le Guardie Ecologiche Volontarie e il Gruppo Cacciatori Rescaldina che li accompagneranno alla scoperta del bosco del Rugareto, gli agronomi della Cooperativa Solaris che guideranno le operazioni di piantumazione e riqualificazione di alcune zone verdi, l’Associazione culturale Articolo 9 che si occuperà di far conoscere sempre più il Bosco della Pace, la Pro Loco che aiuterà a svolgere attività sull’educazione ambientale e sul riciclo presso la piattaforma ecologica e i tanti cittadini che volontariamente presteranno il loro tempo per aiutare”.
“La novità introdotta quest’anno – conclude Rudoni – è la realizzazione di alcune progettualità legate al Consiglio dei bambini e delle bambine che con la loro fantasia hanno ideato alcuni murales, orme colorate che segneranno il tragitto dalla scuola primaria Alighieri alla Piazza Chiesa di Rescaldina, la colorazione dei cordoli di alcuni marciapiedi e l’abbellimento della zona mensa della scuola primaria Manzoni”.