Contro la festa di Lealtà Azione ad Abbiategrasso scende in campo anche la senatrice a vita Liliana Segre.

Segre scrive a Salvini

Liliana Segre, sopravvissuta ai campi di sterminio nazisti, ha presentato un’interrogazione al ministro dell’Interno Matteo Salvini. La richiesta è quella di revocare i permessi per la festa di Lealtà Azione in programma oggi, venerdì 6 luglio, e domani ad Abbiategrasso.

Le parole della senatrice

Segre parla di «raggruppamento di chiara ispirazione neonazista e razzista» e di un «sentimento di ripulsa per l’iniziativa». Chiede a Salvini se «sia a conoscenza della pericolosità dell’evento in questione e se non ritenga di dover disporre la revoca delle autorizzazioni così da scongiurare la realizzazione di una iniziativa di patente carattere anticostituzionale, che offende i valori di fondo della nostra Repubblica e di ogni forma di convivenza civile».

https://settegiorni.it/politica/festa-del-sole-di-lealta-e-azione-astuti-pd-grave-partecipazione-della-giunta-a-festa-di-estrema-destra/