Avis Albairate, grande festa domenica 10 giugno per i 55 anni di attività del sodalizio che abbraccia anche i gruppi di Cisliano e Cassinetta.

Avis Albairate, grande festa per i 55 anni

Domenica 10 giugno di grande festa alla sezione Avis di Albairate, che ha celebrato il 55esimo anniversario della fondazione. Oltre 200 gli iscritti, anche dei gruppi di Cisliano e Cassinetta, che hanno partecipato alle celebrazioni della realtà albairatese, che ospita anche un centro di raccolta provinciale. In una piazza Don Bonati bardata a festa e animata da un folto gruppo di donatori e simpatizzanti, c’era anche il Corpo musicale albairatese, oltre al sindaco Gianni Pioltini ed al suo collega cislianese Luca Durè.

Il corteo e i ringraziamenti del presidente Gavello

Al termine dell’Eucarestia, corteo con alla testa il Labaro ed il Gonfalone cittadino, ed un folto gruppo dei Labari delle sezioni dei Comuni vicini. Quindi, tappa al cimitero per il ricordo ai defunti e ritorno al parco della materna. Qui il presidente Sergio Gavello ha salutato e ringraziato i donatori, il consiglio in carica, le autorità, le delegazioni, il Corpo Musicale, don Paolo e tutti i partecipanti, ricordando i presidenti che lo hanno preceduto. Un pensiero è stato quindi rivolto al direttore sanitario Ticozzelli, a chi non può più donare e a chi supporta la sezione con attività logistiche o di altro tipo. , sanitarie, giardinaggio, manutenzioni varie e, come in queste occasioni, culinarie.

Leggi anche:  Come avere una abbronzatura perfetta e in sicurezza

Le benemerenze ai donatori

Quindi, la distribuzione delle benemerenze ai donatori con un significativo numero di donazioni: 15 diplomi con distintivo di rame, 14 d’argento, 9 d’argento dorato. Cinquanta donazioni e diploma con distintivo in oro per Andrea Agosti, Davide Colombo, Flavio Crivellin, Michele Di Leo, Giancarlo Giuliani, Cleto Pasetti, Lorenzo Villa. Distintivo in oro con rubino per 75 donazioni a Luigi Lissi, in oro con smeraldo per 100 donazioni a Eleonora Ferretti ed in oro con diamante per oltre 120 donazioni a Marino Artusa.