Prosegue positivamente il progetto di rilancio del settore volley maschile biancorosso di Arese.

Progetto volley maschile, cammino positivo

L’obiettivo è riprendere pazientemente l’edificante lavoro svolto tra gli anni 80 e 90 dall’allora dirigente Piazzi Gianluigi. All’epoca il settore vantava numeri importanti con tre squadre di categoria federale e giocatori che in furuto avrebbero calpestato i palcoscenici della serie A (Spairani Riccardo nello Sparking Volley  Milano di serie A1). L’open day del maggio 2017 ha dato via al progetto biancorosso. L’offerta volley maschile si è orientata verso le classi scuole medie e seguito da uno staff di tutto rispetto: l’esperienziato allenatore federale Marco Mantica coadiuvato dalla neo allenatrice Eleonora Gobetti in Pavesi.

Lavori iniziati a settembre

Dopo aver divulgato la notizia sul territorio aresino, gli allenamenti sono iniziati a settembre in oratorio dove si è lavorato principalmente sulla preparazione fisica generale. Dagli inizi di ottobre la squadra si è trasferita presso la  palestra del Centro Salesiano effettuando 2 sedute settimanali. Si sono abbozzati i primi insegnamenti dei fondamentali di base palleggio e bagher. La spiegazione ed illustrazione dei fondamentali è stata corredata con materiale didattico. Si è parlato della realtà del campo di gioco, le regole della pallavolo. Quindi approfondimento dei fondamentali con introduzione battuta abbinata alla ricezione, attacco abbinato alla difesa. A fine allenamento prime partitelle interne.

Leggi anche:  La 100esima Coppa Bernocchi è di Sonny Colbrelli VIDEO

Dopo la pausa natalizia le prime amichevoli

Dopo la pausa natalizia le prime amichevoli contro la femminile under 14 Gso con qualche nota positiva. La terza amichevole appariva ambiziosa: cimentarsi contro una formazione maschile. Ebbene venerdì 23 febbraio presso palestra Centro Salesiano i pallavolisti aresini hanno incontrato una squadra maschile che già aveva disputato il campionato invernale PGS  under 16: la blasonata Zero Quattro Limbiate, una  società che ha puntato tutto sul volley maschile con ben 5  formazioni di cui una serie D.

Una partita al cardipalmo

Prevedibile la tensione e paura da prestazione per i pallavolisti biancorossi. I primi due set persi nettamente scoraggiavano i ragazzi. Nell’intervallo però, grazie alla grinta del coach, lentamente si entrava in partita. Vinto il terzo set 25-19 … che già rappresentava un successo. Il quarto set veniva sorprendentemente vinto al fulmicotone 26-24 tra il tripudio generale di ragazzi, staff tecnico e genitori. Finale partita quindi con un 2-2 che galvanizza il lavoro fin qui svolto. L’azione di reclutamento prosegue anche nel corso della stagione per le classi medie di Arese e città limitrofe.