Bardonecchia è stata teatro dei trentesimi Giochi Nazionali Invernali Special Olympics Italia dal 14 al 19 gennaio. Partecipazione record per questa manifestazione che ha visto ben 500 atleti provenienti dal tutto il Bel Paese.

Giochi Nazionali Invernali Special Olympics Italia

Tra i concorrenti dei Giochi Nazionali Invernali Special Olympics Italia anche un atleta arlunese, Cristian Spinelli. Cristian ha vinto più volte la medaglia d’oro nelle scorse edizioni nelle brevi distanze dei 25 e 50 anni nella disciplina racchette da neve. Anche quest’anno Spinelli era ovviamente tra i concorrenti ma questa volta lo staff tecnico ha deciso di iscrivere l’atleta in forze all’ Ac Ossona Special e aggregato per l’occasione al Team dei Quadrifogli di Vigevano nelle lunghe distanze rispettivamente dei 100 e 200 metri, oltre che nella staffetta 4×100.

Due ori per Cristian Spinelli

Scettici i sostenitori di Cristian Spinelli in questa impresa perché l’atleta, inesperto sulle lunghe distanze e la relativa gestione della
corsa, non facevano presagire imprese sportive come le scorse stagioni . L’arlunese ha però ancora una volta sorpreso tutti. Straordinario nella finale dei 100 metri dove con un sprint ha conquistato una inaspettata quanto meritata medaglia d’oro , senza aggettivi l’impresa sui 200 metri dove è riuscito a gestire il vantaggio maturato nei primi metri e guadagnare nuovamente il gradino più alto del podio . Sfiorata invece l’impresa nell’ultima gara dei giochi , la staffetta 4 x 100 dove Cristian e i suoi compagni del Team I Quadrifogli di Vigevano salivano sul podio mostrando con orgoglio la medaglia d’argento conquistata .