Seconda: quattro squadre in testa al girone N dopo la prima di ritorno

SECONDA: QUATTRO SQUADRE IN TESTA AL GIRONE N

Quattro squadre al comando, nove squadre in quattro punti: è l’incredibile situazione che si è venuta a creare nel girone N di Seconda Categoria dopo la prima giornata di ritorno. Oratoriana Vittuone, Real Vanzaghese Mantegazza e Cuggiono vincendo in trasferta hanno raggiunto in vetta la Marcallese caduta davanti al pubblico di casa al cospetto dell’Arluno. Fanno notizia i “colpi esterni” dell’Oratoriana a Santo Stefano Ticino (col 12° gol di Nicola Del Duca) del Real ad Abbiategrasso (con la tripletta di Thierry Ebali) e del Cuggiono al “San Carlo” di Rho (Victor stoppata da Mocchetti e Zola). Sorride anche il Vela Mesero di Anthony Li Sacchi che raggiunge Sacchi del Parabiago (fermato in casa dalla brillante Robur Albairate) al comando della classifica marcatori con 17 reti.

Nel girone M il Bienate non va oltre al pareggio con il Lonate, ringrazia l’ottima Rescaldinese che ferma Ferno ma non il Kolbe Legnano che crolla in casa con la Crennese nuova solitaria capo classifica. Severa lezione anche per la Virtus Cantalupo che ne becca sette a Uboldo.

Nel girone Q la Baranzatese allunga in vetta grazie alla doppietta di Cruz De Sousa. Rallenta la Novatese raggiunta dai cugini della Pro Novate che dilagano con l’Atletico Cinisello. In luce Vincenzo Suriano e Riccardo Marelli con una doppietta ciascuno.

SECONDA M – CANEGRATE CADE IN CASA

SEDICESIMA GIORNATA: Borsanese-Airoldi 3-2, Canegrate Osl-Arnate 0-1, Bienate Magnago-Lonate Pozzolo 0-0, Olgiatese-Città Samarate 3-0, San Massimiliano Kolbe-Crennese Gallaratese 1-6, Beata Giuliana-Gorla Minore 1-0, Rescaldinese-NFO Ferno 1-1, Pro Juventute-Virtus Cantalupo 7-1.

Leggi anche:  Insultato perchè somiglia a Ribery dai leoni da tastiera, lui sfida tutti a calcio con gli Insuperabili

CLASSIFICA: Crennese Gallaratese 37, Bienate Magnago, NFO Ferno, Olgiatese 36, Lonate Pozzolo, Pro Juventute 30, Beata Giuliana 27, Gorla Minore 23, Arnate 20, Borsanese 17, Airoldi 15, Osl Canegrate, SM Kolbe 14, Virtus Cantalupo 10, Rescaldinese 8, Città di Samarate 6.

SECONDA N – ORATORIO SAN GAETANO, BEL COLPO

SEDICESIMA GIORNATA: Marcallese-Arluno 0-2, Casorezzo-Buscate 0-2, Victor Rho-Cuggiono 0-2, S. Stefano Ticino-Oratoriana Vittuone 1-3, Sporting Abbiategrasso-Real Vanzaghese Mantegazza 2-3, Parabiago-Robur Albairate 0-0, Oratorio San Gaetano-S.Ilario Milanese 2-0, Vela Mesero-SG Giuseppe Arese 4-0.

CLASSIFICA: Oratoriana Vittuone, Real VanzagheseMantegazza, Cuggiono, Marcallese 29, Vela Mesero 28, Victor Rho 27, Robur Albairate, Parabiago 26, S.Stefano Ticino 25, Sporting Abbiategrasso 23, S.Ilario Milanese 20, Buscate 18, Arluno 17, Oratorio San Gaetano 14, SG Arese 11, Casorezzo 8.

SECONDA Q – L’OSAL RAGGIUNGE L’ARDOR

DICIOTTESIMA GIORNATA: San Giorgio-Ardor Bollate 3-1, Pro Novate-Atletico Cinisello 6-0, Rondinella-Baranzatese 0-3, Cassina Nuova-FC Bresso 1-1, Osal Novate-Niguarda 1-1, Afforese-Novatese 1-1, N. A. Gunners-Paderno Dugnano 2-2, Mascagni-Palazzolo Milanese 1-5, Rondò Dinamo-Real Cinisello 1-2.

CLASSIFICA: Baranzatese 45, Palazzolo 40, Novatese, Pro Novate 39, San Giorgio 34, Afforese 33, Cassina Nuova 29, Atletico Cinisello 25, Real Cinisello, Rondò Dinamo 24, Rondinella 23, Mascagni 22, Niguarda 20, NA Gunners 17, Osal Novate, Ardor Bollate 15, FC Bresso 8, Paderno Dugnano 5.

Torna alla Home e leggi le altre notizie.