Sua Eccellenza, la Rhodense ha trionfato nei play off

SUA ECCELLENZA, LA RHODENSE

Il pareggio più bello della stagione… La Rhodense impatta per 2-2 con il Forza&Costanza Martinengo, vince la finale dei play off di Promozione e mette in tasca un biglietto di sola andata per l’Eccellenza, categoria nella quale giocherà l’anno prossimo.

Un capolavoro, quello portato a termine dalla squadra allenata da Gabriele Raspelli, che ha condotto in porto una stagione che l’ha vista dapprima arrivare alle spalle della Vergiatese in campionato e poi innestare il turbo nei play off dove ha ottenuto tre vittorie e due pareggi.

Dopo aver espugnato il campo del S.Angelo Lodigiano per 3-2, al “Vinciguerra” di Lucernate gli arancioni hanno completato l’opera pareggiando con i bergamaschi del Forza&Costanza e vincendo il triangolare di finale grazie al maggior numero di reti fatte.

Anche nell’ultimo match della stagione, la Rhodense ha accarezzato la vittoria, passando per due volte in vantaggio con il giovane Galbiati prima e con il micidiale Antonio Gentile poi. Gli ospiti per due volte hanno però trovato il pareggio ma non sono riusciti ad andare oltre, anche per il secondo tempo di grande applicazione e sacrificio di capitan Caruso e compagni.

Leggi anche:  Basket giovanile Rovello Porro è campione lombardo

Grande entusiasmo al termine, per una promozione che va oltre ogni attesa e che la società presieduta da Giuliano Canal e che è stata seguita con affetto e competenza dal Team Manager Renzo Tagliaferri e dal Direttore Sportivo Massimo Pasquetti, ha meritato al di fuori da ogni dubbio.

https://settegiorni.it/sport/castanese-buona-…vola-la-rhodense/