L’European Football Championship Priest è la “Champions League” giocata da squadre europee composte esclusivamente da sacerdoti.

 Football Championship Priest

“ E’ la prima manifestazione mai organizzata a livello europee di calcio” ci riferisce entusiasta Moreno Buccianti il fondatore e selezionatore della Seleçao Sacerdoti, la squadra che, in rigorosa tenuta azzurra, ha rappresentato il nostro Paese scontrandosi con Croazia, Portogallo, Spagna e Ucraina. Grande sostegno è arrivato dallo sponsor Nuove Energie.

Le partite

La prima fase si è disputata all’Oratorio San Carlo ieri, giovedì 23 maggio, organizzata con il classico girone all’italiana: tutti contro tutti. Ad accedere in finale allo Stadio Giuseppe Meazza questa mattina, venerdì 25 maggio, sono state le prime quattro classificate: Croazia, Ucraina, Italia e Spagna. A tenere le redini del gioco gli arbitri della sezione di Milano. La prima partita della giornata ha visto scontrarsi Spagna e Italia. Sfortunatamente i “nostri preti” hanno perso 1-0. L’Ucraina è uscita trionfante dalla partita contro la Croazia, portandosi a casa l’ambito premio.

 

Leggi anche:  Europei Tchoukball: la prima giornata

Il rinfresco post partita

Alla finale di San Siro presenti anche gli sbandieratori di Massa Marittima e al termine della partita un ricco buffet nella Sala Executive allestito e preparato dagli studenti della Scuola Alberghiera di Massa Marittima.