La scuola di Karatedi Abbiategrasso in Slovenia si aggiudica un oro e due bronzi

Tre medaglie, un oro e due bronzi, per gli atleti del Jissen

Domenica 24 Febbraio sì è disputata presso la Red Hall di Velenje, la quattordicesima edizione del torneo Sloveno,circa 500 atleti in rappresentanza di sei Nazioni, presente il Jissen Dojo Karate con cinque atlete, una gara test in vista dei più importanti Tornei e Campionati della stagione 2019.

Accompagnate dal M° Giorgio Rainoldi e dal Vice Presidente Sociale sig. Debora Monteggia hanno preso parte alla trasferta: Francesca Burzo ed Anna Mastella classe Esordienti 50 kg, Sara Moro nei 54 kg Cadette, Rebecca Valsecchi ed Aurora Crivelli nei + 54 kg Cadette, per Anna Mastella anche un tentativo nella categoria cadette 47 kg.  Prime a salire sul tatami Anna e Francesca negli Esordienti, per Anna una gara lineare e precisa, solo in semifinale mentre conduceva l’incontro per 2 a 0, esclusa dalla finale si rifaceva aggiudicandosi la medaglia di Bronzo. Buona medaglia di Bronzo per Aurora, dopo il Bronzo dell’Austria una conferma che il lavoro fatto è quello giusto,si tratta ora di migliorare la fase attentiva sopratutto ad inizio incontro.

La medaglia d’oro

Rivincita per Anna che nella categoria Cadette si rifaceva del passo falso negli Esordienti e si aggiudicava la medaglia d’Oro in modo netto e convincente. In sintesi una medaglia d’Oro, due medaglie di Bronzo e due quinti posti, un buon risultato di squadra ma ora serve alzare il livello degli allenamenti per essere ancora più competitivi. Il prossimo fine settimana a Salisburgo (Austria) in programma la tappa di serie A della WKF, in gara oltre duemila atleti over 18 provenienti da tutto il Mondo , per il Team Abbiatense in gara Samuele Marchese nei 60 kg, nella specialità kata Tommaso Gavioli e James Russo.