Alla manifestazione sportiva non competitiva, organizzata con Humanitas Medical Care, sono state oltre 650 le persone che hanno raggiunto insieme l’importante traguardo della salute.

Walk & Run, oltre 600 persone

Walk & Run , grande successo per la seconda edizione dell’evento sportivo non competitivo promosso in collaborazione con Humanitas Medical Care di Arese. Si è svolto a Il Centro di Arese, domenica 23 settembre.
Sono, infatti, oltre 650 le persone che hanno partecipato alla manifestazione per condividere un obiettivo comune. Quello di correre verso il traguardo della salute. Molto apprezzata anche l’area area dedicata alla salute di Humanitas Medical Care, dove, corridori e non, hanno avuto l’opportunità di consulti e attività di prevenzione gratuite.

Ilaria d’Amico madrina d’eccezione

Anche Ilaria D’Amico, amica speciale e madrina d’eccezione di questa edizione, ha preso parte all’evento, con tanto entusiasmo. Volto noto degli schermi televisivi, Ilaria D’Amico è da tempo impegnata, a fianco della Scuola Italiana di Senologia ONLUS, in attività di informazione e sensibilizzazione per una sempre più diffusa prevenzione al femminile.

Leggi anche:  Sedriano prova la fuga: "+4" sulla Solese

Grazie al patrocinio di Arese e Lainate

L’appuntamento, aperto a tutti, ha preso vita grazie al patrocinio dei comuni di Arese e Lainate con la collaborazione di GSO Don Bosco di Arese. La raccolta fondi derivata dalle quote di iscrizione verrà interamente devoluta alla Fondazione Humanitas, a supporto di progetti volti a migliorare la qualità della vita dei pazienti e delle loro famiglie.